LINEE GUIDA PER IL LAYOUT

Linee guida per il layout

Data la grande quantità di informazioni e dettagli, consolidare tutte le regole di DRC/DFM in un unico documento non sarebbe solo un'impresa poco pratica ma anche impossibile. Per aiutare a guidare i nostri clienti attuali e potenziali attraverso il labirinto dei PCB, in questo documento ci concentriamo sulle regole di base più importanti.

Linee guida per il layout del PCB

Tutti i progetti di successo, in qualsiasi settore, iniziano con una squadra forte e condividono una serie di processi e procedure simili. I PCB non sono diversi. Creare un layout solido, tenendo conto di tutte le considerazioni pertinenti, compresi i più piccoli dettagli per supportare un assemblaggio affidabile e completamente automatizzato, con la produzione di massa in mente, è ciò che genera PCB all'avanguardia. In alcuni casi, i componenti e le fasi di questa pianificazione possono contraddirsi a vicenda, ma in Fineline siamo orgogliosi di essere dei risolutori di problemi.

1. IL LIVELLO SCHEMATICO

Inizia a livello di schemi - l'ingegnere che mette insieme gli schemi deve essere molto chiaro, al punto, e disponibile per l'ingegnere di layout per le domande. Negli schemi:

  • Mantenere coerenti le direzioni "in" e "out". Se la direzione viene mantenuta quando si posizionano le parti, allora anche quando si lavora sul percorso comune o di ritorno, il progetto funzionerà senza problemi. Ignorare le direzioni causerebbe problemi.
  • Raggruppate le parti che hanno bisogno di stare insieme vicine l'una all'altra. Se usate disegni gerarchici, cercate di non avere una grande parte divisa tra le pagine, se possibile (soprattutto parti con un gran numero di pin). Se dovete farlo, raggruppate su ogni pagina le altre parti di conseguenza, specialmente i condensatori di batteria, i condensatori di filtro, ecc. Avere molti condensatori di filtro su una pagina renderà estremamente difficile posizionarli correttamente. Se avete diversi valori di capacità ma lo stesso ingombro, è una sfida di posizionamento. Comunicatelo all'ingegnere di layout.
  • Aggiungete del testo. Non apparirà sulla netlist, e non è un vincolo trasferito dagli strumenti di cattura/layout, ma se è abbastanza importante - vale la pena scriverlo (e poi verificare durante la revisione del progetto).
  • Quando generate una cattura schematica, fatela in modo che il progettista di layout che ci lavorerà capirà il suo linguaggio, e non avrà bisogno che voi siate costantemente presenti durante il layout, nemmeno per il posizionamento.
Linee guida per il layout Ingombro
a parte 2
Linee guida per il layout Distinta dei materiali
Linee guida per il layout Partner della catena di approvvigionamento
Linee guida per il layout Il vostro partner EMS
Linee guida per la disposizione del rame
Linee guida per il layout Design del pannello

2. PIEDIMONTE

  • Cercate di usare i pacchetti più affidabili disponibili. Se potete mettere uno 0402, non usate uno 0201. Se puoi scegliere un BGA, non usare un QFN. L'affidabilità e la robustezza di un progetto derivano da esso.
  • Assicuratevi che a livello di schemi, il pacchetto che avete scelto per ogni parte sia chiaro, anche quando c'è più di un'opzione.
  • Mantenere una libreria approvata in base al PN di ordinazione. Potrebbe significare che lo stesso footprint JEDEC risieda nella libreria una dozzina di volte, ma allora saprete anche di avere quello giusto sullo schermo. Usare footprint generici può causare problemi di geometria o peggio - usarne uno completamente sbagliato. Sappiamo tutti che lo spazio su disco al giorno d'oggi è praticamente gratis.
  • Utilizzare strumenti all'avanguardia per costruire un'impronta. IPC-7351 è un ottimo standard da rispettare.

3. DISEGNI DI CONTROLLO MECCANICO

  • Avere DUE disegni di controllo meccanico. Questo è cruciale. Ci sono molti processi per costruire una scheda; tuttavia, l'impianto di produzione che fa la scheda nuda ha bisogno di conoscere la dimensione critica per la fabbricazione del PCB, e non il layout. Per esempio, se si affolla un disegno con tutte le istruzioni per il layout (posizioni dei fori, restrizioni dell'altezza dei componenti, dove mettere le etichette, ecc.) sarà difficile per il produttore di PCB assicurarsi, nel suo controllo di qualità e programmazione, che tutte le dimensioni critiche per il TUO PCB siano state seguite e verificate. È sempre meglio separare le informazioni essenziali per la realizzazione del PCB da quelle per il layout.

4. DISTINTA DEI MATERIALI

  • Molte volte, la densità di un progetto costringe un progettista di schemi a scegliere tra due "mali". Un progettista di schemi intelligente si assicurerà che le parti che vengono aggiunte per il provisioning, come un pull-up o un pull-down e le parti del percorso non critico, siano note per essere tali. Aggiungere una lista di parti che appariranno sul layout ma che non avranno alcuna parte effettiva su di esse.

5. CONSULTATEVI CON I VOSTRI PARTNER DELLA CATENA DI APPROVVIGIONAMENTO

  • Quando iniziate un progetto, pensate ai partner che avete e a cosa vorrebbero ottenere da voi. Chiedete loro di partecipare alla progettazione di uno stack-up il più presto possibile nella fase di progettazione. Ottieni da loro la disponibilità dei materiali per il tuo progetto, per evitare lunghi tempi di consegna dei materiali quando le tue operazioni faranno un ordine. Chiedete ai vostri partner di verificare e calcolare per voi le impedenze per i vostri percorsi critici, sulla base dei materiali che usano. Verificate con loro diverse opzioni per i materiali da utilizzare. Potrebbe essere che i materiali costosi non siano necessari. Possono progettare un ibrido? Si può rispettare lo spessore della scheda con tutti i vincoli geometrici per le impedenze? Prima hai le informazioni, più pulito sarà il tuo layout. Vi aiuterà anche a mantenere gli stack-up simmetrici. Per esempio, la tolleranza che chiedete può essere rispettata?

6. OTTIENI I REQUISITI DAL TUO PARTNER EMS

  • Seguite le loro regole per permettergli di servirvi meglio e avere meno problemi durante le sessioni di assemblaggio. Non solo il costo sarà ridotto durante l'assemblaggio, ma il vostro prodotto sarà anche più affidabile e sarà conforme agli standard necessari. Posizionate le parti sul PCB obbedendo alle loro raccomandazioni (tenete a mente un cortile intorno alle parti per il pick and place, tenete le parti lontane l'una dall'altra per processi diversi come SMT, Press fit, e waive solder, ecc.)

7. USA TRACCE SPESSE QUANDO PUOI

  • Mentre i fornitori possono dirvi che possono andare con tracce da 3 mil e spaziatura da 3 mil, notate che il costo sarà più alto, perché le rese sono inferiori. Andate con 5-6 mil se potete, e 5-6 mil di spaziatura. Restringetevi se non avete altra scelta.

8. RAME

  • Ai vostri occhi, il rame è libero. Mantenete quanto più rame possibile nel vostro progetto, ed evitate la necessità di incidere grandi aree di rame. In alternativa, permettete ai fornitori di aggiungere barre ladre per bilanciare il layout, se non potete farlo voi stessi. Una percentuale di rame sbilanciata per strato è una ricetta per i corti tra strati adiacenti con una piccola distanza dielettrica.

9. DESIGN DEL PANNELLO

  • Un buon progettista aggiungerebbe anche un design del pannello per un corretto assemblaggio, mentre un progettista ancora migliore aggiungerebbe i mezzi necessari per una corretta depanelizzazione. Il progettista perfetto farà entrambe le cose e si consulterà anche con il suo fornitore di PCB per quanto riguarda l'ottenimento di quanta più materia prima possibile per ridurre i costi, quando progetta il passo e ripete. Controlla la dimensione del pannello che il tuo fornitore usa!

10. RICORDA

  • I tuoi partner della catena di approvvigionamento sono nella tua squadra. Lavorate con loro per ottenere risultati migliori.

Ci sono molte altre considerazioni da prendere in considerazione, e noi di Fineline siamo conoscitori di questo processo. Abbiamo la squadra per sostenerti. Contatta il nostro ufficio locale per qualsiasi domanda e ti indirizzeranno all'esperto appropriato e competente.

CENTRO CONOSCENZA

Finitura delle superfici - Vantaggi e svantaggi

Finitura delle superfici - Vantaggi e svantaggi

Vantaggi e svantaggi

Esplora di più
Tecnologia dei resistori/condensatori incorporati

Tecnologia dei resistori/condensatori incorporati

Tutto sulla tecnologia dei resistori e dei condensatori incorporati

Esplora di più
Microvia impilata o sfalsata

Microvia impilata o sfalsata

Aiutarvi a scegliere la microvia giusta per il vostro progetto

Esplora di più
PCB rigido-flessibile

PCB rigido-flessibile

Vantaggi e materiali dei PCB Rigid-Flex

Esplora di più
Dissipazione del calore efficiente

Dissipazione del calore efficiente

Comprendere l'efficienza della dissipazione del calore nei PCB

Esplora di più
Tecnologia di retroforatura

Tecnologia di retroforatura

I vantaggi e gli utilizzi della tecnologia Backdrill

Esplora di più
Progettazione ottimizzata di PCB - Regole di progettazione nel sistema di layout

Progettazione ottimizzata di PCB - Regole di progettazione nel sistema di layout

Esplora di più
SCELTA DEL TIPO DI RIEMPIMENTO/COLLEGAMENTO DEI VIA APPROPRIATO PER IL PCB

SCELTA DEL TIPO DI RIEMPIMENTO/COLLEGAMENTO DEI VIA APPROPRIATO PER IL PCB

Da Sam liu

Esplora di più
Fördelar och användning av värmeavledning

Fördelar och användning av värmeavledning

Da Jörgen Paulsson

Esplora di più

Siamo qui per aiutare

Dalla consulenza ingegneristica alla selezione del giusto partner di produzione per
- la nostra esperienza e competenza vi offre la giusta soluzione.

Mettiti in contatto e cominciamo a lavorare insieme.